IL SEO E I SEGRETI PER FARSI TROVARE DA GOOGLE

Immaginate che internet sia un grande pentolone messo a scaldare sul fuoco di un camino: al suo interno possiamo trovare per ogni argomento, migliaia, ma forse anche di più, di pagine web.

Per far emergere una di queste pagine web si ha bisogno di una buona strategia di marketing

Google mette al primo posto i migliori siti, cioè quelli che hanno dei buoni contenuti ottimizzati, quindi la domanda che dovete farvi più spesso voi aziende è: ma il mio sito è utile? I contenuti che ha sono buoni?

Analizzare le statistiche di un sito è un buon modo per avere dei risultati: questo lavoro deve essere affidato ad un consulente SEO che sarà in grado di ottimizzare un sito e di installare eventualmente degli strumenti per analizzare l’andamento e le statistiche

Ricordatevi che un sito non deve esser solo bello esteticamente, se non è strutturato bene, non funziona.

Cosa non banale ma spesso ignorata, il caro e buon amico Google legge gli errori grammaticali e di ortografia, quindi prestate molta attenzione a come si scrive, altrimenti si viene penalizzati.

Per ottenere dei buoni risultati ci vuole molta passione e altrettanta pazienza, per ogni sito tra le prime posizioni di Google c’è un professionista che lavora sodo.